Strict Standards: Only variables should be passed by reference in /web/htdocs/www.acquadolce.org/home/config/ecran_securite.php on line 259

Warning: array_shift() expects parameter 1 to be array, boolean given in /web/htdocs/www.acquadolce.org/home/config/ecran_securite.php on line 259
IV edizione "Rassegna Teatro a Nettuno" stagione 2011/2012 - "Acquadolce"
"Acquadolce"
 
Home > Eventi e Progetti > progetti > teatro > IV edizione "Rassegna Teatro a Nettuno" stagione 2011/2012

Il Teatro incontra il cinema e le arti visive

IV edizione "Rassegna Teatro a Nettuno" stagione 2011/2012

27 novembre 2011

l’Associazione culturale e teatrale “InProgetto” in collaborazione con l’Associazione Culturale "Acquadolce" è lieta di invitare tutti gli appassionati, i sostenitori, i gruppi, le associazioni e tutte le cittadine e i cittadini del territorio alla inaugurazione della IV edizione della Rassegna “Teatro a Nettuno” domenica 27 novembre prossimo alle ore 18,00 nella Sala Consiliare del Comune di Nettuno.

Questa nuova edizione si presenta con un progetto ampliato e rinnovato nella gamma delle offerte e delle attività, che per questa stagione “culturale” avrà il titolo “Il Teatro incontra il Cinema e le Arti Visive”.

Compagnie e i gruppi teatrali, tra i più apprezzati del territorio (Il Borgo, Arte Povera, Adramelek Theater, I Raccoglifiabe, Danza Fuoricentro, Gruppo Teatrale Sperimentale, I Sognattori) si alterneranno a personaggi e compagnie tra le più conosciute a livello nazionale (Massimo Bagnato, Federica Festa, Tito Schipa jr., Alessandro Di Carlo, Anna Mazzamauro, Maria Grazia Scuccimarra, Jack La Cayenne, Maurizio Paniconi e Alessandro Tirocchi, Valeria Valeri e Milena Vukotic) sul palcoscenico di GTS Danza in via Michelangelo, 3 (Scacciapensieri) a Nettuno.

Interdisciplinarità e convergenza delle arti visive, figurative e dello spettacolo, rivisitazione e rivalutazione del patrimonio storico-artistico nazionale, saranno le linee guida del nuovo progetto che prevede inoltre, il cineforum “Fotogrammi d’autore”con la impagabile collaborazione dell’ ’”Archivio storico del cinema italiano”, che metterà a disposizione le pellicole d’epoca presentate con i mezzi e le tecniche dell’epoca dei film. Gli interventi seminariali dei registi e la testimonianza storica di personaggi legati al cinema italiano (Ettore Scola, Pupi Avati, Pasquale Squitieri, il compositore Stelvio Cipriani, lo scenografo Osvaldo Desideri, Sandra Milo, Erminia Manfredi moglie di Nino Manfredi, Nori Corbucci moglie del regista Sergio). faranno da interessante e imperdibile corollario dell’iniziativa.
Un evento a parte sarà rappresentato dalla partecipazione straordinaria di Gabriele Lavia regista, attore, personaggio di fama internazionale, che incontrerà i giovani, gli alunni delle scuole e tutti gli appassionati di teatro in una serata dedicata alla cultura teatrale e allo spettacolo

Le collaborazioni con gli artisti del territorio, daranno vita a una mostra di pittura e/o scultura a tema, a cura di F.lli Cavalieri.
Altre attività da non perdere soprattutto per i giovani e gli appassionati saranno: 10 incontri seminariali con Tito Schpa jr. regista, autore, musicista e interprete, che ci accompagnerà nell’affascinante mondo dell’opera lirica analizzando una delle più importanti e popolari opere italiane come La Tosca di Giacomo Puccini che, a più di un secolo dalla sua prima rappresentazione, avvenuta a Roma il 14 gennaio 1900, si ripropone oggi con tutta la sua bellezza e contemporaneità.
Saranno inoltre da non perdere un incontro seminariale con e l’attrice doppiatrice Claudia Razzi ed una serie di incontri con docenti della Scuola del fumetto di Roma, frutto, questi ultimi, della ormai consolidata collaborazione con F.lli Cavalieri.

Per gli appassionati e per chi desidera approfondire ed entrare a pieno nel mondo dello spettacolo, il progetto prevede: un corso di dizione a cura di Massimiliano Pazzaglia, attore e regista; un corso di sartoria teatrale a cura della Prof.ssa Mariangela Vannini; un workshop in 10 lezioni a cura di Graziano Marraffa critico cinematografico e presidente dell’ Archivio storico del cinema italiano.

La collaborazione con le scuole del territorio darà vita ad uno stage per la formazione di studenti che varrà come tirocinio, con attestato finale, in discipline connesse allo spettacolo.

Vedi on line : Per saperne di più

invito inaugurazione cartellone rassegna
Home | Contatti | Mappa del sito | Area riservata | Monitorare l'attività del sito RSS 2.0

Sito realizzato con SPIP 3.0.2 - Squelette ViaSPIP 2.1.10b