Strict Standards: Only variables should be passed by reference in /web/htdocs/www.acquadolce.org/home/config/ecran_securite.php on line 259

Warning: array_shift() expects parameter 1 to be array, boolean given in /web/htdocs/www.acquadolce.org/home/config/ecran_securite.php on line 259
ONDE DI GIUSTIZIA - convegno nazionale Roma, Città dell'Altra Economia - "Acquadolce"
"Acquadolce"
 
Home > News > ONDE DI GIUSTIZIA - convegno nazionale Roma, Città dell’Altra (...)

ONDE DI GIUSTIZIA - convegno nazionale Roma, Città dell’Altra Economia

7 novembre 2015

I MIGRANTI CI INTERROGANO.
SAPPIAMO RISPONDERE?

Ci ritroviamo nuovamente a scrivere su un tema che siamo sicuri abbia già catturato la vostra attenzione: quello dei migranti che arrivano alle frontiere italiane ed europee (e non solo).
Una questione di estrema complessità, niente affatto “emergenziale” come molti vogliono farci credere, ma dato strutturale della contemporaneità, col quale – come Europa, come istituzioni, come cittadini – dovremo confrontarci molto ed a lungo in futuro, ed alla quale Agices-Equo Garantito – assieme ad Altreconomia – ha dedicato un specifico Manifesto/Campagna.
Una questione che pensiamo ci coinvolga a vari livelli, alcuni dei quali ci sembra impattino direttamente non solo sulle nostre emozioni come “persone”, ma anche sulle nostre attività, i nostri valori, i fini per i quali promuoviamo il Commercio Equo e Solidale; senza pretesa di dire nulla di nuovo, noi ne indichiamo almeno 3:

le principali cause delle migrazioni forzate cui stiamo assistendo sono esattamente quelle contro le quali lotta il Commercio Equo e Solidale: miseria e sfruttamento, guerre e violenze, mancanza diritti umani
il fenomeno migratorio inciderà sulla cultura e la società europea (e non solo), e quindi sul contesto nel quale operano il Commercio Equo e le Botteghe del Mondo; non vorremmo che tale cambiamento andasse in direzione opposta al tipo di società solidale per la quale noi stiamo lavorando; ma può invece accadere, ed accade: i segni sono evidenti; è quindi utile che le BdM siano pronte ed attive su questi temi, come lo sono state e continuano ad esserlo sui temi della pace e dell’ingiustizia economica
il tema “migranti” pone a tutti, anche a noi, domande cui non è facile rispondere; è facile rimanere vittime di pregiudizi e stereotipi, o non saper bene rispondere a chi – magari anche tra i nostri volontari – cade vittima di demagogie e disinformazione che strumentalizzano il problema a fini di consenso sociale: è bene quindi essere informati in modo adeguato.
Per questi ed altri motivi vi segnaliamo la possibilità di trovare informazioni e riflessioni (cliccate sui link) che riteniamo molto interessanti ed utili sul tema dei migranti, attendibili anche data l’autorevolezza di chi le propone, e spesso non rintracciabili nei media principali; qui ve ne forniamo un esempio (ma altri ce ne sono):

il sito “Valigia Blu” (prestigioso blog collettivo promosso da giornalisti attenti ai temi sociali) ha dedicato una sezione al tema “migranti”; tra le altre cose vi segnaliamo il “vademecum antirazzista” e “Essere Migranti. Le guerre, la disinformazione, il sogno europeo“
è appena uscito il “Rapporto annuale sulla Protezione internazionale in Italia” curato dalla SPRAR (Sistema di Protezione per Richiedenti Asilo e Rifugiati), cui è stato associato un video di 6,28 secondi, ricco di informazioni e dati sul fenomeno mondiale delle migrazioni forzate, curato tra gli altri dalla Caritas, dall’ANCI, dalla Fondazione Migrantes, in collaborazione con l’UNHCR (l’Agenzia ONU che si occupa dei rifugiati)
la rivista Internazionale ha pubblicato sul proprio sito l’articolo “6 grafici ci dicono come smontare i luoghi comuni sull’ immigrazione“.

Vedi on line : onde di giustizia - programma del convegno

Home | Contatti | Mappa del sito | Area riservata | Monitorare l'attività del sito RSS 2.0

Sito realizzato con SPIP 3.0.2 - Squelette ViaSPIP 2.1.10b