Strict Standards: Only variables should be passed by reference in /web/htdocs/www.acquadolce.org/home/config/ecran_securite.php on line 259

Warning: array_shift() expects parameter 1 to be array, boolean given in /web/htdocs/www.acquadolce.org/home/config/ecran_securite.php on line 259
Comunicato n. 8 del 14-06-2011 Comitato Acqua pubblica Anzio-Nettuno - "Acquadolce"
"Acquadolce"
 
Home > Campagne > Acqua bene comune non merce > Comunicato n. 8 del 14-06-2011 Comitato Acqua pubblica Anzio-Nettuno

Comunicato n. 8 del 14-06-2011 Comitato Acqua pubblica Anzio-Nettuno

17 giugno 2011

Nonostante il boicottaggio sistematico da parte dei grandi mass media, nonostante i tentativi trasversali di trasformare la campagna referendaria nell’ennesimo scontro politico tutto interno al Palazzo, le donne e gli uomini di questo Paese hanno risposto con una straordinaria partecipazione al voto e con un’inondazione di SI.

Da oggi niente sarà più come prima!

Il 54% delle cittadine e dei cittadini di Anzio e Nettuno hanno voluto far sentire la propria voce sui problemi di importanza fondamentale per la propria vita e il proprio futuro, senza farsi condizionare dalla politica dei partiti e il 95% ha detto Sì all’acqua di tutti, e No al profitto di pochi!
Questo risultato straordinario manda un preciso messaggio ai nostri Sindaci e ai nostri Consigli Comunali affinché provvedano immediatamente a fare tutte le iniziative per riportare l’acqua sotto il controllo diretto dei cittadini, contestando ad Acqualatina S.p.a. tutte le sue inadempienze e contrastando tutte le azioni che tendano a boicottare la volontà popolare.
Ricordiamo ai nostri amministratori che l’abrogazione dei profitti dall’acqua richiede l’immediata riduzione delle tariffe pagate dai cittadini, nonché la convocazione, di assemblee popolari che definiscano tempi e modi della ripubblicizzazione del servizio idrico in ogni territorio.

Oggi c’è’ stata una straordinaria ondata di democrazia in questo paese.
Ora possiamo guardare al futuro con nuova fiducia, consapevoli di aver vinto una battaglia ma che la lotta contro i padroni dell’acqua continua. Non sarà né facile e né breve, MA TUTTI INSIEME POSSIAMO VINCERLA.
Comitato Acquapubblica Anzio-Nettuno

Home | Contatti | Mappa del sito | Area riservata | Monitorare l'attività del sito RSS 2.0

Sito realizzato con SPIP 3.0.2 - Squelette ViaSPIP 2.1.10b